Sette giri di recapito in uno: che flessibilità!

19.12.2017

Ramon Maag (sinistra) e Markus Sage

Nell'autunno 2017, gli addetti al recapito dell’ufficio 8032 di Zurigo si sono trasferiti in nuovi locali. Poiché con il trasloco il posto a disposizione si è ridotto, è stato necessario fare a meno di un casellario fattorini. Questo ha portato Ramon Maag e Markus Sage alla brillante idea di rivedere completamente l’organizzazione dei giri. Ed è così che Maag, Sage e il loro team hanno riunito sette circoscrizioni di recapito predefinite in un unico grande giro per tutta la zona di recapito. Laddove necessario, il grande giro può essere suddiviso giorno per giorno, il che permette di reagire in modo flessibile alle oscillazioni di personale e volumi. Inoltre, in caso di assenza di un addetto al recapito, suddividere tra gli altri collaboratori la circoscrizione di recapito scoperta diventa superfluo. In virtù dell’esperienza positiva fatta a Zurigo, anche altre zone di recapito stanno programmando di attuare la nuova tipologia di organizzazione dei giri.

Video