bike to work con Urs

Ritorna la più grande iniziativa di promozione dell’uso della bicicletta e della salute in Svizzera: a giugno i collaboratori potranno registrare i km percorsi in bicicletta. Ogni anno partecipano centinaia di collaboratori. Uno di loro è Urs Graber (K24).

07.05.2019
Intervista: Simone Hubacher
  • Urs Graber in sella alla sua bici, con cui a giugno percorrerà 1000 chilometri.

  • Urs Graber in sella alla sua bici, con cui a giugno percorrerà 1000 chilometri.

Cosa ti spinge a partecipare a bike to work?

Vado al lavoro in bicicletta durante tutta la bella stagione, non solo nel mese della campagna. Lo faccio per mantenermi in forma! È una bella sensazione arrivare a casa la sera e avere già fatto l’allenamento quotidiano. Registrandomi, accumulo automaticamente chilometri in bicicletta per la mia azienda e il mio team.

Quanti chilometri percorri in bici durante il mese della campagna?

Il mio obiettivo è arrivare a 1000 chilometri e intendo raggiungerlo andando al lavoro in bicicletta tutti i giorni. Se salto un giorno, in quelli successivi devo prevedere un itinerario più lungo, passando per Morat o Laupen per recuperare. Seguendo il tragitto più breve, da casa (a Worben BE) a Berna sono 25 chilometri. Quindi percorro 50 chilometri al giorno.

Usi già una bici con pedalata assistita?

Ovviamente no! Così va tutto a beneficio della mia salute. Se il meteo lo consente prendo la bici da corsa, altrimenti la city bike. Il tragitto dura all’incirca un’ora. Grazie alla sala asciugatura presente all’interno di EspacePost, la sera posso di nuovo indossare i vestiti e le scarpe da allenamento asciutti.

bike to work: iscrizioni fino al 31 maggio!

Maggiori informazioni

PostConnect -> bike to work

post.mobilitaetsdurchblick.ch

postactivity.ch

bike to work 2018

Partecipanti della Posta: 929 in 270 team

Numero medio di km per collaboratore nel mese di giugno: 171

Km totali Posta: 159 497