Ragazzi che scrivono per altri ragazzi, grazie alla Posta

I bambini e gli adolescenti di oggi non leggono quasi più i giornali. Per questo nella primavera 2019 è stato lanciato il nuovo settimanale per giovani SPICK News. La Posta è presente con la rubrica «Laboratorio di scrittura».

07.05.2019
Testo: Magalie Terre

Interessata a promuovere la lettura e la scrittura tra i bambini e gli adolescenti, come pure a stimolare il loro interesse verso temi, eventi e attualità nel mondo, la Posta partecipa al settimanale SPICK News con la rubrica «Laboratorio di scrittura Posta». Nella doppia pagina gli allievi delle scuole hanno la possibilità di sviluppare diversi temi definiti all’interno della propria classe. Un redattore della rivista fornisce loro il suo supporto e li affianca nella stesura del testo.

Fischio d’inizio presso il Centro lettere Härkingen

Gli allievi del sesto anno di Unterentfelden hanno festeggiato la pubblicazione del loro articolo nel primo numero del settimanale SPICK News uscito lo scorso 29 marzo. Nella rubrica «Laboratorio di scrittura Posta» gli allievi, supportati dal redattore Alexander Volz, hanno scritto un articolo di due pagine sulla loro gita al Centro lettere Härkingen.

Intervista a Tannor Hofmann, allievo del sesto anno di Unterentfelden

Che cosa ti è piaciuto in particolare della gita?

Abbiamo mangiato molto bene... a proposito, grazie mille! È stato divertente vedere i collaboratori che si spostavano con i monopattini ed è stato interessante rendersi conto della velocità con cui le lettere vengono smistate e della grandezza del centro.

Ti piace scrivere? Per quale motivo?

Mi capita raramente di scrivere lettere, comunico quasi sempre per via elettronica. Di tanto in tanto invio una cartolina con PostCard Creator. Ma non si tratta di scrittura nel vero senso della parola, perché lo faccio dal mio cellulare.

Leggi i giornali?

Sì, il più delle volte leggo i giornali che trovo in treno, mentre sono in viaggio.

Che cosa ti piace di SPICK News?

Ci sono molti articoli di vario genere, con contenuti interessanti.

Qual è stata la cosa più divertente dell’esperienza redazionale?

I miei genitori mi avevano già parlato varie volte della rivista, perché da piccoli la leggevano. Poter pubblicare qualcosa al suo interno come classe è stato davvero entusiasmante. Grazie per questa opportunità!

Il nuovo settimanale SPICK News si rivolge ai giovani tra i 10 e i 15 anni, è pubblicato 30 volte all’anno e ogni numero contiene 16 pagine. La Posta sostiene la promozione delle competenze di lettura e scrittura e si fa carico delle spese per il recapito della rivista. SPICK News può essere ordinato in abbonamento. Con il codice «postsn19» i collaboratori hanno diritto a uno sconto del 25%. spicknews.ch